lunedì 8 marzo 2010

IL DRAGO SVEDESE

La lontana propensione per New Wave, Post Punk e musica elettronica mi ha condotto a Little Dragon, un progetto musicale di Yukimi Nagano di genere Synth Pop. Il baricentro dell’elettronico genere di derivazione britannica, si è negli ultimi anni spostato ed evoluto nei Paesi Nordici talvolta con discutibili svolte cosmiche, tra onirismo cinematografico e sound spaziale. Fortunatamente non è questo il caso, il Synth Pop dei Little Dragon è minimale, vagamente ipnotico e space solo quel tanto che basta. Base della cantante giapponese Yukimi Nagano (voce, percussioni) e dei suoi amici dei tempi della scuola Erik Bodin (batteria), Fredrik Källgren Wallin (basso), e Håkan Wirenstrand (tastiere) è a Göteborg in Svezia. Il loro ultimo lavoro è “Machine Dreams” di cui “Twice” è un estratto. Sono insieme dal 2006 con effetti interessanti anche se non cosmici. A voi scoprirli se così vi piace.
video